martedì 20 gennaio 2009

Di rado pensiamo a ciò che abbiamo...


Di rado pensiamo a ciò che abbiamo,
ma di continuo a ciò che ci manca!


Forse qualcuno riesce ad affermare il contrario?
Penso di no!

Tutti, almeno per una volta (mi sa che le volte sono molte ma molte di più) abbiamo pensato a ciò che ci manca e continueremo a farlo (mi sà che è nella natura dell'uomo).

Dovremmo pensare un pò di più a quello che abbiamo, apprezzarlo ed esserne felici, poi se un giorno avremo (ciò che pensiamo ci manca) chi lo sà, mai dire mai, e mai arrenderci nel volerlo raggiungere.

Un giorno ritornando a casa ho visto un uomo e una donna su una sedia a rotelle e mi è venuta una tristezza...!
E' vero, che ci sono persone che "stanno meglio", ma anche persone che "stanno peggio".

Ho pensato che devo sentirmi felice (anche se non tutto và come deve o meglio come vorrei che vada), e grata per quello che ho, ci sono cose che non si possono comprare.

Non ci si deve piangere addosso e se a volte succede, dobbiamo asciugarci le lacrime e continuare.

Mia mamma per me è stata un esempio! Mamma ti voglio e ti vorrò sempre bene! Mi manchi e mi mancherai!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************