domenica 24 ottobre 2010

TAGLIATELLE AI FUNGHI

HPIM2480

Rovistando nella dispensa  ho trovato un pacchettino con dei funghi secchi.

Cosa ho preparato?

Magari chi ha più fantasia e sapienza si sarebbe sbizzarrito in ricettine sfiziose, ma io ho fatto un piattino semplice e veloce.

Le tagliatelle ai funghi!

Per questa ricetta come ho detto già sopra, ho usato i funghi secchi, che ho precedentemente messo in ammollo per circa mezzora.
(Se si usano dei funghi freschi: togliere dai funghi la radichetta terrosa, quindi sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente per eliminare i residui di terra. Affettarli o tagliarli a cubetti ).


Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente o usare il prezzemolo già pronto.
Tagliare la cipolla.
Mettere in una padella l'olio, la cipolla e portarla sul fuoco. Farla rosolare dolcemente fintanto che non si sarà ben dorato, quindi unire i funghi, farli insaporire per due minuti, quindi se si vuole bagnare con il vino bianco (nel mio caso non l'ho messo). Far cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace, unire un pizzico di sale, un cucchiaino di prezzemolo tritato, coprire e far cuocere per 10-15 minuti.
Girare di tanto in tanto ed unire del brodo o acqua se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.


Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata.
Saltare le tagliatelle scolate a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.


Servire immediatamente e se piace aggiungere una grattugiata di pepe.

Che dire? Noi abbiamo gradito.

6 commenti:

  1. Adoro i funghi in tutte le salse...ma con le tagliatelle e' la morte sua!!!!Provero' di sicuro questa ricettina....ti ringrazio di cuore per la visitina al mio blog!!!
    Baci e buon inizio settimana,
    Mela.

    RispondiElimina
  2. adorabili queste taglaitelle e per un amante dei funghi (come me) è l'ideale!
    buona settimana.

    RispondiElimina
  3. @Apple e Betty: grazie della visita! I funghi sono davvero buoni...ho paura a raccoglierli, non si sa mai...ma non mi tiro indietro a mangiarli se sono buoni! Ne basta uno sbagliato...oioioiiiiii.
    Ciao a tutte!

    RispondiElimina
  4. Bello questo piatto, e poi è facile da preparare! io con i funghi ci vado a nozze!
    ti aspetto sul mio blog per sfogliare il pdf della raccolta "Il pane raffermo non si butta"!
    buona giornata!
    Vale

    RispondiElimina
  5. @Vale: il tuo pdf è bellissimo, complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Le tagliatelle ai funghi? Un classico molto gustoso e sempre gradito!!
    Ciao e grazie della visita!!

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************