mercoledì 2 gennaio 2013

Quest'anno? Facciamo degli errori?

Di solito cerchiamo sempre di non fare errori, per la paura delle conseguenze, per paura delle opinioni degli altri, ci teniamo stretto quello che abbiamo per paura di perderlo.
 
Questo è un'atteggiamento giusto o sbagliato?
Forse è giusto parzialmente.
Non possiamo sicuramente rischiare di perdere tutto, ma delle volte bisogna provarci anche comettendo qualche errore, perché come ho letto in un post (dove ho preso la seguente "locandina")
senza provare, senza fare errori non si stanno facendo cose nuove per...
 
 
Traduzione:
Spero che in questo anno a venire, si commettano errori,
perché se si stanno facendo errori, allora si stanno facendo cose nuove, imparare, vivere, spingendo se stessi, cambiare te stesso, cambia il tuo mondo.
Stai facendo le cose che non hai mai fatto prima, e più importante, si sta facendo qualcosa.
Non congelare, non ti fermare, non ti preoccupare, che non è sufficiente, o non è perfetto, qualunque essa sia: l'arte, o l'amore, o di lavoro, o la famiglia, o la vita.
Tutto ciò che è hai paura di farlo, fallo.
Fai errori, il prossimo anno e per sempre.
Neil Gaiman


La paura di sbagliare ci frena, ma quando ci obbligano a cambiare e non abbiamo la possibilità di farlo...allora in quel caso l'errore di chi è?

Molte persone hanno (abbiamo) paura di fare errori, ma possiamo anche farci una domanda: Quello che stiamo facendo è un errore?"

Alla fine volente o dolente in 365 giorni qualche errore lo faremo e speriamo anche di correggerlo.

Ciao a tutti!!!

Cliccandoci.G.





 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************