sabato 25 gennaio 2014

Donne che hanno coraggio

è il titolo di un libro che sto leggendo di Sue Patton Thoele.
"Riflessioni e consigli per vivere con pienezza la propria femminilità"

Una raccolta di riflessioni acute, osservazioni illuminanti e aneddoti emblematici dipinge con disincantata lucidità il mondo interiore delle donne, rilevandone i comuni atteggiamenti mentali e quella sensibilità peculiare che può trasformarsi in un prezioso potenziale come in una debolezza limitante.

Ogni donna può riconoscersi in queste pagine e stimolata all'introspezione, scandagliare la propria interiorità per ritrovare se stessa, la bellezza e la ricchezza della propria femminilità e ritrovare, al contempo, le ragioni e la forza per svincolarsi dalle abitudini e dalle convenzioni che causano dipendenza emotiva per vivere ogni esperienza come opportunità di crescita personale.

Perché alla riflessione segua un impegno concreto, Sue Patton Thoele propone affermazioni positive ed esercizi di visualizzazione, tesi a liberare dalla paura che immobilizza e a garantire il coraggio che rende accessibile ogni meta.

Un libro da leggere d'un fiato o da consultare nei momenti di smarrimento, un amico fidato le cui parole toccano il cuore, regalando fiducia e serenità.

Di libri di questo tipo, ne ho letti o provato a leggere già alcuni (si, provato, perché non sempre quello che leggevo mi sembrava logico e quindi dopo qualche pagina, dopo qualche salto di pagine e riprese ho deciso di riportarli in biblioteca!!!), ma questo libro a differenza di altri mi piace!!!
Se Vi va dei leggere qualcosa per farVi un'idea e perché no, per dire la Vostra ecco il collegamento DONNE CHE HANNO CORAGGIO.

Per il resto che posso dire?
Oggi da noi splende il sole (per ora) e speriamo che anche se il tempo cambierà la nostra giornata sarà bella e positiva, iniziamo a pensare in modo positivo, tiriamoci su... (wow questo libro mi da molti spunti!).
La settimana entrante sarà meno impegnativa per mio marito dal punto di vista lavorativo (la settimana passata ha avuto veramente tante riunioni) e quindi anche per la sottoscritta che la settimana scorsa ha corso a prendere i bambini e fatto fronte a tanti impegni, ma con tanta gioia.
La piccola mercoledì è andata a casa di un'amichetta (beh, non proprio, si è aggiunta un'altra amichetta e la mamma le ha portate a fare visita ai nonni e poi si sono fermate a casa della amica a giocare). Io ho portato il più grande a catechismo e al ritorno siamo andati a prenderla. Era contenta, ma probabilmente anche a causa della stanchezza anche un' pò triste. Pensando forse lei voleva andare a casa dell'amica a giocare con lei e basta, si era già preparata lo zainetto con un bel gioco e  i trucchi, chissà che programma aveva in mente.
Fatto sta che non vede l'ora di andare di nuovo a trovare le amichette, è davvero una gironzolona.
Il più grande invece è un' pò geloso perché anche lui vorrebbe andare a giocare dagli amici o che loro venissero da noi.
Stanno crescendo!!!

Ciao a tutti e buon week-end.
CliccandociGO




4 commenti:

  1. Terrò conto del tuo suggerimento di lettura e quanto ai bimbi, oh si, crescono. Crescono in un attimo e li ritrovi grandi quando ancora credevi che fossero piccoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, si, crescono velocemente! Ciao.

      Elimina
  2. buon compleanno carissima
    Divertiti oggi!

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************