venerdì 26 giugno 2009

Polpettine di carne

DAL 10° AL 12° MESE

La ricetta lo presa dal libro “E’ nato” manuale di puericultura per i primi anni di vita del bambino.

Lo sviluppo delle capacità fisiche e psichiche del bambino si riflette sulla sua alimentazione, che diventa più variata e soprattutto più differenziata sul piano del gusto. Tutti gli alimenti che ha già conosciuto in precedenza rimangono validi e possono benissimo essere consumati ancora, insieme o in alternativa a quelli più “adulti”. Anche se è ancora troppo presto per una dieta da grandi mangerà la sua pastasciuttina, le varie carni, il prosciutto, le verdure cotte tutte ormai tagliate a pezzettini da masticare. S’intende che saranno tutti alimenti adeguati alla sua età, di sicuro valore nutritivo e di facile digeribilità.

Si inizierà insieme al tuorlo d’uovo, anche la somministrazione dell’albume, da non aggiungere, però, alla pappa già cotta, ma da cuocere per qualche minuto nella pappa stessa.

Versare in una scodellina il contenuto di un omogeneizzato o 50g di triturato di manzo: aggiungere mezzo uovo (mezzo tuorlo e mezzo albume), un cucchiaio di parmigiano grattugiato ed un po’ di grissino sbriciolato er ottenere un composto piuttosto sodo. Lavorare bene con la forchetta e formare 4 polpettine. Disporle su un piatto ricoperto da un altro e far cuocere a vapore per 15 minuti circa sopra una casseruola piena a metà di acqua in ebollizione.

Varianti: per variare il sapore si cambierà il gusto delle carni (pollo, vitello, tacchino) ed invece del parmigiano si userà groviera grattugiato o un po’ di ricotta fresca.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************