mercoledì 16 settembre 2009

"Beni preziosi: le persone speciali" / Barbara Brussa

Girovagando tra i vari blog, mi sono fermata dalla mia amica "Helfra" dove ho letto un bellissimo post, un post che mi ha colpito molto e non ho potuto fare a meno di pubblicarlo anche nel mio blog, in modo da averlo sempre a disposizione. Ho chiesto il permesso a Helfra che molto gentilmente, mi ha dato l'OK. Se volte visitare il suo blog (ve lo consiglio!) cliccate  quà.

"Le persone speciali che entrano nella nostra vita, sono doni che ci vengono offerti in comodato d'uso gratuito. Pertanto, non dovremmo mai comettere l'errore di pensare che ci apparterranno di diritto per sempre. Dovremmo essere pronti a restituirle, nel momento in cui la Vita ci chiederà di farlo. Perchè le persone speciali sono talmente poche che, spesso, è necessario lasciarle un pò anche agli altri... Ad ognuno il suo tempo...

Quando capita che arriva il nostro turno - ricordandoci che nulla ci appartiene per sempre - dovremmo avere la massima cura di quanto ci è stato dato in usufrutto per un tempo limitato. Cura e Amore , per non sciupare e per far crescere rigoglioso, un bene prezioso e, nel contempo, godere dei succosi frutti che esso ci donerà. E quando dovremo necessariamente restituirlo, niente lacrime né strazianti scene d'addio (non è facile, lo so): solo un grande ringraziamento alla Vita, per averci concesso il nostro tempo, il nostro spicchio di felicità.

Poi capita (non sovente, ma capita) che, chi di dovere, si dimentichi di chiedere la restituzione del bene prestato - per problemi di burocrazia interna o chissà che altro - Sta di fatto che, quella persona speciale, resterà con noi per tutta la vita. Ma di questa dimenticanza ce ne renderemo conto soltanto quando ci saremo incamminati lungo il viale del tramonto e, proprio in quel preciso istante, ci guarderemo indietro, e tutt'attorno... e, non scorgendo il furgoncino del vettore che tempo addietro ci aveva consegnato quel bene, tireremo un sospriro di sollievo. Allora, prenderemo, fra le nostre, le mani di chi ci è stato accanto per una vita intera e guardandolo/a negli occhi gli/le diremo: "Siamo stati fortuanti, te ne rendi conto?... " E quella persona speciale, che fa ormai parte di noi, è ancora la più bella del mondo, come noi lo siamo per lei; proprio come è sempre stato, perché l'abbiamo amata e ce ne siamo presi cura, con la consapevolezza che ogni giorno, accanto a quella persona, avrebbe potuto essere l'ultimo, prima di doverla restituire. L'uomo o la donna ideali vengono "consegnati", se siamo fortunati, una sola volta nella vita: se non ci renderemo conto della grande fortuna di quel momento, potremmo perdere l'occasione (forse l'unica) che la Vita ci offre per essere davvero felici. Per un tempo determinato o per tutta la vita."

1 commento:

  1. E' un po' lunga ma mi piace tanto e te la condivido. Me l'ha girata un'amica tempo fa.
    bello averti incontrata.

    "Le persone vengono nella tua vita per una ragione, per una stagione o tutta
    la vita. Quando saprai perché, saprai cosa fare con quella persona.
    Quando qualcuno è nella tua vita per una RAGIONE, di solito è per soddisfare
    un bisogno cha hai espresso. Sono venuti per assisterti attraverso una difficoltà, per darti consigli e supporto, per aiutarti fisicamente, emotivamente o spiritualmente. Possono sembrare come un dono del cielo e lo sono. Loro sono li per il motivo per cui tu hai bisogno che ci siano. Quindi, senza nessuno sbaglio da parte tua o in un momento meno opportuno,questa persona dirà o farà qualcosa per portare la relazione a una fine. Qualche volta loro muoiono. Qualche volta se ne vanno. Qualche volta si comportano male e ti costringono a prendere una decisione. Ciò che dobbiamo capire è che il nostro
    bisogno è stato soddisfatto, il nostro desiderio realizzato, il loro lavoro è finito. La tua preghiera ha avuto una risposta e ora è il momento di andare avanti.

    Alcune persone vengono nella nostra vita per una STAGIONE, perché è arrivato
    il tuo momento di condividere,crescere e imparare. Loro ti portano un'esperienza di pace o ti fanno ridere. Possono insegnarti qualcosa che non hai mai fatto. Di solito
    ti danno un incredibile quantità di gioia. Credici, è vero. Ma solo per una stagione!

    Le relazioni che durano TUTTA LA VITA ti insegnano lezioni che durano TUTTA
    LA VITA, cose che devi costruire al fine di avere delle solide fondamenta emotive. Il tuo lavoro è accettare la lezione, amare la persona e usare ciò che hai imparato in tutte le
    altre relazioni e aree della tua vita. Si dice che l'amore è cieco ma l'amicizia è chiaroveggente.

    Grazie per essere una parte della mia vita, che sia una ragione, una stagione o tutta la vita.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************