martedì 30 marzo 2010

PRAGA

Quattro giorni passati in una bellissima città:  Praga (per l'esatezza 3, tenendo conto del/i giorno /i di viaggio).

Peccato siano passati velocemente.

Ci sono tante belle cose da vedere  e sicuramente non ci si annoia, (per es. il castello, la Cattedrale di S. Vito, il Palazzo Reale, il Vicolo d'oro, la Torre delle polveri, il teatro dei Stati Generali - Nostitz Karolinum, la P.zza dell'orologio astronomico, la P.zza S. Venceslao, il Ghetto Ebraico (Josefov), le 4 sinagoghe (di Klaus, Pinkas, Maizel, Spagnola), il cimitero Ebraico antico, il museo ebraico, il ponte di Carlo, la piazza S. Venceslao con l'imponente Museo Nazionale, il monumento equestre deicato a S. Venceslao e dei quattro protettori boemi e con il cippo dedicato allo studente Jan Palach, sacrificatosi per la libertà del suo Paese a seguito dell'invasione russa del 21.08.1968, la chiesa dei S.ti Pietro e Paolo, il cimitero Nazionale con le tombe delle persone più famose - scrittori, poeti, compositori, medici, biologi ecc...tra quale per es. Jan Neruda, Bedrich Smetana, Antonin Dvorak).
Ci ritornerò, perchè ci sono ancora tante cose da vedere.
Sono rimasto soddisfatto, l’unica pecca è stato il freddo nei primi due giorni, l’ideale sarebbe andarci a maggio o giugno.

marzo_2010 (153) marzo_2010 (55) marzo_2010 (124) marzo_2010 (86) marzo_2010 (69) marzo_2010 (90) marzo_2010 (211) marzo_2010 (214)marzo_2010 (190) marzo_2010 (162) marzo_2010 (126)  marzo_2010 (127) marzo_2010 (173)marzo_2010 (104) marzo_2010 (196) marzo_2010 (188)marzo_2010 (238)marzo_2010 (250) marzo_2010 (199) marzo_2010 (232)marzo_2010 (216) marzo_2010 (287) marzo_2010 (284) marzo_2010 (288)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************