venerdì 22 aprile 2011

Lettera di un figlio a tutti i genitori del mondo.... ♥♥♥





Non datemi tutto quello che vi chiedo. A volte chiedo solo per riscontrare quanto posso prendere.
Non sgridatemi; vi rispetto meno quando lo fate, e insegnate a gridare anche a me. Non vorrei imparare a farlo. Mantenete le promesse, belle o brutte. Se promettete un premio, datemelo e comportatevi così anche con le punizioni.
Non mi paragonate a nessuno, specialmente a mio fratello o a mia sorella; se mi fate apparire migliore di altri, sarò io a soffrire.
Non cambiate parere così spesso su ciò che devo fare; decidetevi a mantenere la vostra decisione. Permettetemi di crescere, fidandovi delle mie capacità. Se voi fate tutto al mio posto, io non potrò imparare mai.
Non dite bugie in mia presenza, e non mi piace nemmeno che voi mi chiediate di dirle al vostro posto, neanche per darvi una mano. Questo mi fa sentire male e perdere la fiducia in tutto ciò che dite. Quando sbaglio ammettetelo.
Questo aumenterà la mia stima per voi, mi insegnerete così ad ammettere i miei sbagli. Trattatemi con la stessa affabilità e spontaneità che avete verso i vostri amici; essere parenti non vuol dire non poter essere amici.
Non mi chiedete di fare una cosa che invece voi non fate, anche se non lo dite; non farò mai ciò che voi dite ma non fate. Quando voglio condividere una mia preoccupazione con voi, non ditemi: “Non abbiamo tempo per stupidaggini”, oppure: “Non ha importanza, sono cose da ragazzi”.
Cercate di capirmi e di aiutarmi. Vogliatemi bene e ditemelo. A me piace sentirmelo dire, anche se voi credete che non sia necessario dirmelo. Abbracciatemi, ho bisogno di sentire la vostra amicizia, la vostra compagnia, in ogni momento.
In questo breve testo è contenuto davvero tutto ciò di cui i bambini hanno bisogno e che noi genitori dovremmo garantire loro: amore, rispetto, attenzione, fiducia, onestà…
Ma quanto è difficile il mestiere di genitore! Quanti sbagli si possono fare in buona fede, pensando di agire per il bene dei figli!

(Tratto da FB: di Libero )

4 commenti:

  1. Davvero interessante, insegnamenti utilissimi per crescere bene i Figli.
    Ti auguro una Buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. E' proprio così. In fondo è chiaro ed ovvio quello di cui ha bisogno un bambino e i genitori cercano sempre di fare ciò che è meglio per il suo bene. Ma quanti errori invece si commettono!

    RispondiElimina
  3. @ adamus, grazie degli auguri e per essere passato a trovarci.

    RispondiElimina
  4. @Ambra, hai ragione, si cerca di fare del meglio, ma in realtà speriamo che lo sia. Il mestiere di genitore è davvero difficile, non si nasce genitori, ma lo si diventa e strada facendo si impara...! Ciao e grazie per essere passata.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************