mercoledì 1 giugno 2011

Depressione, ansia e attacchi di panico: percorsi di cura (un libro gratis)

Volevo aggiungere la locandina, ma mi da errore e quindi non mi resta che “copiare” la descrizione.

Un libro gratis per chi lo richiede
In occasione del 15esimo anniversario della costituzione della
Associazione per la Ricerca sulla Depressione verrà inviato via email, in
formato PDF, a chi ne fa richiesta il libro:
“Depressione, ansia e attacchi di panico: percorsi di cura”

Il libro è rivolto a chi soffre di depressione, ansia e attacchi di panico e
anche ai loro parenti, amici e conoscenti che spesso, mancando di corrette
informazioni, non sanno quale tipo di atteggiamento tenere.
La richiesta dell’invio, a titolo completamente gratuito, deve essere rivolta
all’indirizzo email dell’Associazione assodep@tiscali

Un abbraccio a tutti/e.

GOGO

6 commenti:

  1. Un libro importante, perché in genere si guarda a chi è depresso con fastidio,con sufficienza, considerandolo spesso un capriccio piuttosto che una malattia.

    RispondiElimina
  2. Io ci sono passato ed è stata un esperienza terribile non si può raccontare ,solo chi l'ha vissuta o la stà vivendo sà di cosa parlo.
    Questa è una bella iniziativa ,posso aggiungere che per me si può superare,a me sono servite molto le letture,e la meditazione.

    Un'altra cosa.... è sicuro!!!!! dalla depressione si può uscire ma non succede dall'oggi al domani.

    La vita è meravigliosa ,solo che ancora non riuscite a vederla.

    Namastè:)

    RispondiElimina
  3. @Ambra: hai ragione, purtroppo spesso si minimizza, cose molto importanti" Ciao.

    RispondiElimina
  4. @Marco: sono contenta che ne sei uscito, e che sei da esempio a molte persone. Ciao.

    RispondiElimina
  5. Grazie Giuliana, nel mio mestiere si incontrano tutti i giorni. Io sono un nonno con l'ambizione di essere ricordato dal meraviglioso nipote, é una grande meta da raggiungere, praticamente l'immortalità

    RispondiElimina
  6. @Soffio, grazie della visita. Bello il tuo pensiero e la tua ambizione. I nipoti il futuro del nostro passato. Ciao.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************