sabato 4 dicembre 2010

Costine di maiale bollite

 

Nella semplicità sta’ la bontà!!!
Provare per credere.

Costine_bollite (4)

Mia mamma a volte faceva le costine di maiale bollite e un giorno ho deciso di provare a farle.
Non ricordavo la ricetta e ho fatto una ricerca in internet.
Ho trovato questa “Costine di maiale all’acqua” che è del blog di Virginia "Lo spilucchino".

Ingredienti: * costine di maiale *acqua bollente salata (o brodo vegetale) * qualche fogliolina di alloro

Procedimento:
Far rosolare le costine in una padella senza condimento e da entrambe le parti e volendo sfumarle con il vino bianco, poi  ricoprirle di acqua bollente, giusto il necessario per ricoprirle  volendo aggiungere qualche fogliolina di alloro e farle cuocere per mezz'ora a tegame coperto .

Costine_bollite (1)

 

Costine_bollite (2)

Passato questo tempo, togliere il coperchio e continuare la cottura, a fuoco moderato, fino a totale assorbimento dell'acqua (1 ora circa).

Costine_bollite (3)

Costine_bollite (4)

Si deve vedere la carne che si stacca dall'osso.

3 commenti:

  1. sai che nemmeno io le ho mai fatte così le costine?
    da provare!
    baci e buona serata.

    RispondiElimina
  2. @Lu ma scherzi?!?!?!
    @Betty si, si, prova, vedrai che bontà! Delle volte le cose semplici sono straordinariamente buone!

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************