giovedì 16 dicembre 2010

La ciambella “di famiglia”

CiambellaDiGamiglia (5)

Innanzitutto devo scrivere da dove l'ho presa, dato che non è farina del mio sacco, ma come sapete, quando vedo qualcosa che mi "ispira" appena ho un po’ di tempo mi cimento o ci cimentiamo (hahaha ciment... già pensavo al cemento, ma questa ciambella non è affatto cementosa)...stavo dicendo... ah si, l'ho presa niente poco di  meno che dal blog "Mangia e bevi" è la sua “ciambella di famiglia” ecco spiegato il perché delle “virgolette” (si chiamano così?)!!!

L'ho fatta, anzi l'abbiamo fatta e ne siamo rimasti soddisfatti.

Ecco i cuochi al lavoro, sono stati davvero bravi e io ho soltanto aiutato :-)

11dicembre2010 (3)

 

11dicembre2010 (1)

Avevamo intenzione di attendere il ritorno del papà per fargli una sorpresa, ma la voglia di assaggiarla ha prevalso.

Mhhhhhhh buona, buona, buona!!!

Ecco la ricetta:

INGREDIENTI (per 2 ciambelle):

500 g di farina 00

200 g di zucchero

200 g di burro morbido

3 uova (più 1 da spennellare)

1 bustina di lievito per dolci

3 pizzichi di sale

zucchero in granella per decorare

PROCEDIMENTO:

Disporre la farina setacciata con il lievito a fontana sul tavolo,distribuirvi il sale e impastare al centro burro, zucchero e uova. Unire la farina e impastare brevemente. L’impasto sarà morbido ma lavorabile. Aiutandovi con un po’ di farina, formate due filoni che disporrete a cerchio su due fogli di carta forno. Regolate la forma del cerchio con le mani. Quando il forno sarà caldo (180°) spennellare una delle due ciambelle con l’uovo e cospargerla con la granella di zucchero. Infornare per 20 min. circa.

Spennellare con l’uovo e cospargere di zucchero la ciambella successiva al momento di infornarla.

Noi abbiamo infornato direttamente tutte e due le ciambelle.

Le nostre esteticamente e come grandezza non assomigliano molto alle originali, dovremo migliorare.

Grazie Vale e Aledj81 per aver postato e condiviso la ricetta!!!

6 commenti:

  1. CHe bravi i tuoi cuochi personali!!complimenti per questa cimabella.

    ciao


    p.s. ti volevo informare che dato che sono passata dal blog al sito...mi hanno fatto notare che nei vari blog non si visualizzano più i miei aggiornamenti..quindi bisogna reinserire nei propri blog il mio sito.

    RispondiElimina
  2. wow! sono felicissima che abbiate provato la mia ricetta!!!! E' una torta semplice semplice, ma sa di casa e di famiglia... è bellissimo che l'abbiate fatta tutti insieme! e quanto sono belli i tuoi aiutanti... spero, quando avrò un figlio, di riuscire a coinvolgerlo in cucina! L'estetica non mi sembra niente male, forse manca un po' di granella di zucchero, ma tutto qui! un abbraccio
    Vale

    RispondiElimina
  3. @Alice: grazie, provvederò a reinserire il tuo sito.
    @Vale:grazie dei complimenti, sono sicura che quando avrai un figlio lo coinvolgerai anche nei lavoretti di cucina. Sono talmente felici di impastare e mangiare quello che fanno, che a volte sono loro a chiedere!

    RispondiElimina
  4. Che belle queste ciambelle.... complimenti ai cuochi!!! ^_^
    Ricambio volentieri gli auguri per un sereno e felice 2011!!!!
    Bacioni,
    Franci

    RispondiElimina
  5. @Francesca: grazie della visita e degli auguri!

    RispondiElimina
  6. buoni i biscotti..ma vedendo questi 2 bellissimi aiutanti ho scelto questa buona ciambella per lasciarti un mio commento..complimenti per i 2 capolavori son bellissimi davvero!!bel blog mi unisco tra i tuoi sostenitori ciaoo

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************