martedì 15 gennaio 2013

Moda, stile, proposte senza “risposte” per l’autunno inverno 2013–2014

per la maggior parte di noi resteranno soltanto proposte senza risposte ovvero senza acquisti!!!

moda

Premetto che non sono contraria alla moda, mi piace e non nascondo che mi piacerebbe seguirla, ma vuoi per un motivo o per un altro(soprattutto uno Sorriso non posso e quindi faccio come la maggior parte della gente, che al momento del bisogno, guarda le vetrine, entra per scegliere, provare e forse compare).

Guardando il TG hanno fatto vedere delle sfilate che secondo me resteranno proposte senza risposte ovvero senza acquisti, vuoi per i prezzi che sicuramente saranno fuori dalla portata dato che si parla di grandi griffe (aspettiamo i saldi per compare capi molto meno cari!!!): Prada, Calvin Klain, Trussardi, Salvatore Ferragamo, Dolce & Gabbana, Missoni… e poi perché tanti sono capi improponibili (anche con i saldi dubito che la gente comune li comprerebbe per andare a lavorare o per uscire per andare a fare la spesa o a mangiare una pizza).

Vi state chiedendo perché ?

Voglio proprio vedere quanti uomini incontrerò il prossimo autunno/inverno per esempio in piazza o in pizzeria con addosso una bella gonna (forse tra qualche anno).

Poi ci sono altri vestiti strani, particolari…

Voi sapete che fine fanno e perché li fanno? Forse soltanto per un effetto scenico? Dov’è la logica?

Ha senso tutto questo? Mah, forse sono io che non capisco.

Non sarebbe meglio fare una linea low-cost?  Già, già, quando si parla di grandi firme si parla di elite e di gente di un certo livello…

Poi durante queste sfilate è bello sentire le interviste, ovvero le risposte.

Non faccio neanche le domande, ma elenco soltanto un paio di risposte!

A me piace l’uomo con un paio di jeans e maglietta, scarpe normali, senza punta.

Oppure “L’uomo con la gonna non perde in virilità, è bello… (ok, la virilità dell’uomo non ha nulla a che vedere con la gonna, ma grumble gbrumble grumble “è bello” già 1,80m, magro, alto…ma la gonna? Davvero non ho parole!)

Un discorso a parte vale per i modelli e le modelle.

Tutti/e alti, magri, belli. E poi si sentono polemiche sui problemi di peso, sulle baby modelle…?

Allora perche’ non fanno delle sfilate con persone normali per gente normale?

Mi propongo anch’io Sorriso

Forse è troppo difficile fare gli abiti su misura? Forse spendono troppo? Forse sarebbe una sfilata ridicola?

Oggi mi sa che sono un po’ polemica, ma davvero a volte ci sono delle cose che …!

Se volete ditemi che ne pensate!

Ciao a tutti.

Cliccandoci.GO

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita e per il commento! Hvala za obisk!
*************************************************************